Dai boschi di Rosello a Piazza San Pietro. L'albero di Natale arriva dalla diocesi di Trivento

16.09.2022

Quest'anno dai boschi di Rosello sarà portato l'abete per l'albero di Natale in piazza San Pietro. Lo si apprende da una nota del Vicario generale della Diocesi di Trivento, don Domenicantonio Fazioli.

Sarà ancora una volta, dunque, la Diocesi di Trivento, e più precisamente il Comune di Rosello, a donare - in occasione delle festività natalizie 2022 - al Papa l'albero di Natale che ogni anno viene allestito in piazza San Pietro.

A darne comunicazione ufficiale è stato il dott. Monaco amministratore del piccolo Comune della provincia di Chieti, ricadente nel territorio della Diocesi di Trivento, con queste parole: "La Segreteria di Stato vaticana ce lo ha comunicato in questi giorni con una nota ufficiale. E' stata una grande emozione per la nostra comunità, una gioia da condividere con tutti gli abruzzesi".

Ricordiamo che già nel 2012 l'albero di Natale di ben 28 metri, che troneggiava in Piazza San Pietro, a fianco al presepe, proveniva da un altro paese della Diocesi molisana e precisamente da Pescopennataro (IS).

A dicembre dello scorso anno Monaco (nella foto sopra) aveva partecipato all'udienza generale del mercoledì di Papa Francesco, donando al Pontefice una immagine della Madonna delle Grazie di Rosello.

©Produzione riservata

Segui la nostra informazione anche su Facebook, su Twitter o unendoti al nostro canale WhatsApp