Greta Rodan a Venafro con "Nei miei panni. Le due facce del Bullismo"

11.08.2022

Uno spettacolo dall'impatto travolgente e dal contenuto quanto mai attuale nato dalla penna della brillante Rodan. Un messaggio per l'oggi di tanti... troppi (forse)...

Domenica 21 agosto alle ore 21:00, a Venafro in piazza Antonio De Curtis, verrà messo in scena "Nei miei panni. Le due facce del bullismo". Il testo, della scrittrice Greta Rodan, è interpretato dall'attore e regista Andrea Cacciavillani, accompagnato dalla musica del Maestro Francesco Cipullo e dalla performance canora e artistica di Vania Trivisonno

L'evento è patrocinato dal Comune di Venafro, dalla locale Pro Loco e dall'Associazione Stop Bullismo ODV.

Il monologo racconta il bullismo da due punti di vista, quello del bullo e quello del bullizzato, due facce della stessa medaglia di disagio da indagare e comprendere, cercando anche di capire quale sia il ruolo degli adulti. Lo si fa attraverso la prosa, la musica, l'arte, strade diverse che possano coinvolgere lo spettatore e provare a disegnare la strada per un cambiamento. 

Ecco l'incipit:

"La notte non dormo, mia madre pensa di sì ma non dormo, divoro libri, guardo film che i miei compagni e amici (amici, mah, non so nemmeno se si possa dire che ho degli amici) neppure hanno idea che esistano. E un poco mi vergogno, perché vorrei essere come loro e avere i loro interessi, indossare i loro vestiti e il loro cuore, la loro forza. Io sono debole, ho paura di tutto, ho paura di rispondere a una domanda o a una provocazione, a un'offesa, e ho paura di non rispondere, ho paura che la voce non venga fuori e infatti non lo fa, strozzata, incastrata, come se non ne avessi, "parla, cavolo, parla" ma lei sta lì, da qualche parte nel mio corpo, incastrata tra il fegato, l'intestino, con le budella che mi si contorcono per la rabbia di lasciare che mi insultino, che dicano che mio padre è un fallito, mia madre una puttana e che io sono uno zero, sono il nulla, sono grasso, un grasso nulla con la sua grassa voce che non riesce nemmeno a sentirsi. Tommaso lo dice sempre, e ora penso che abbia ragione lui e che faccia bene a dirmelo, che non dovrei nemmeno uscire, dovrei chiudermi in casa e continuare a mangiare, a leggere, a guardare film, restando in silenzio, mentre i vincenti, come Tommaso, se ne vanno in giro a sputare in faccia a quelli come me, con i loro vestiti firmati, con il loro coraggio. Io sono un vigliacco, un grasso vigliacco che la notte non dorme e che di giorno vorrebbe sparire".

Una live performance di sicuro impatto in cui lo spettacolo è garantito. Il costo del biglietto è di € 5,00 ed è in prevendita presso Mood Cafè, in Piazza Vittorio Emanuele II e presso la Cartoleria Verrecchia Ufficio di Viscione Michela, in Viale Vittorio Emanuele III. Per info: Fabio 3403588537 e Ivano 3478057234.

©Produzione riservata

Segui la nostra informazione anche su Facebook, su Twitter o unendoti al nostro canale WhatsApp